Umberto Eco: La purezza della parola crea il sapere eterno è un progetto in ricordo del grande scrittore Umberto Eco.

In collaborazione con il corso di grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara ho progettato tre manifesti affissi nella struttura durante il periodo degli open day 2016/2017.

Successivamente i manifesti sono stati integrati nel repertorio dei progetti grafici del corso tenuto dal professor Federico Luci.

Tecnicamente ho adoperato il programma Adobe Photoshop ed ho creato i 3 manifesti:

Nel primo poster ho voluto scegliere i toni del bianco e nero ho ricreato un effetto negativo nella foto accompagnata da una frase dello scrittore che cita:

Ciascuno di noi ogni tanto è cretino, imbecille, stupido o matto. Diciamo che la persona normale è quella che mescola in misura ragionevole tutte queste componenti, questi tipi ideali.

Nel secondo manifesto ho ripreso una foto ed ho scritto parte dell’introduzione dell’opera Il nome della Rosa. il testo compone una particolare tecnica di writing capace di delineare solo i contorni del soggetto. A seguire ho inserito la data di nascita/ di morte e un mio aforisma che rispecchia molto la figura di Umberto Eco.

Infine, ho elaborato un terzo ed ultimo manifesto dallo stile vintage in riferimento al periodo in cui è vissuto Eco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *